Progetto

Il nostro progetto, la nostra visione

Il progetto di Genessere è ambizioso: occuparsi di prevenzione in modo nuovo, attraverso un approccio di medical wellness, e gli strumenti della salute digitale.

Le scienze mediche hanno compiuto considerevoli passi in avanti permettendoci di identificare le caratteristiche individuali riguardo a importanti aspetti fisiologici. Oggi incominciamo a utilizzare queste conoscenze e Genessere le applica alla salute senza dimenticarsi il valore delle analisi tradizionali, non genetiche. E’ solo l’inizio, e noi di Genessere crediamo nel futuro senza dimenticarci il presente e il passato.

La medicina per essere veramente predittiva, deve diventare personalizzata, ovvero cucita intorno alle esigenze, allo stile di vita e alle caratteristiche genetiche di ognuno. Siamo abituati a reagire ai sintomi, che sono segnali che il corpo ci invia quando ormai siamo ammalati: è importante imparare ad ascoltare i segnali che riceviamo dal nostro corpo prima di ammalarci. Questi segnali sono tanti e alcuni vanno letti nel nostro DNA, Genessere vi permette di farlo: solo così si realizza una più efficace prevenzione.

Chi Siamo, dove siamo

Un team di lavoro eterogeneo e altamente specializzato, concentratesi attorno al Parco Tecnologico Padano di Lodi, centro di eccellenza per le tecnologie genomiche e agro-alimentari; abbiamo competenze di biologia molecolare, genetica, medicina e informatica utilizzando lo stato dell’arte in quanto a tecnologie di analisi del DNA e di gestione informatica delle informazioni mediche.

Il Parco Tecnologico Padano di Lodi è motore del Cluster di innovazione di Lodi, un polo di ricerca che raccoglie le principali istituzioni del territorio attive nel settore agro-biotecnologico (Facoltà di Medicina Veterinaria e di Agraria dell’Università di Milano, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale e altri centri di ricerca pubblici e privati). I campioni dei nostri clienti arrivano qui e vengono analizzati nei laboratori certificati e accreditati ISO17025, trattati durante l’intera fase di analisi con codice univoco e anonimo al fine di garantire la massima privacy.

tecnoparco